, Cosa non è il Networking, Segnalazione Vincente Blog

Cosa non è il Networking

Oggi come oggi si sente molto spesso parlare di Networking e strategie di Marketing dappertutto, ma spesso generano molta confusione per chi non è un esperto del settore. Vediamo allora di chiarire un po’ di cose riguardo al Networking, dando un occhio di riguardo su cosa NON È, così da sfatare i molti luoghi comuni che lo infestano.

Letteralmente, per Networking si intende, per l’appunto, “fare network”, ossia “creare relazioni”. Semplice no? 

Non esattamente.

In ambito lavorativo il Networking consiste nel formare delle relazioni solide e che durino nel tempo, basate dunque sulla fiducia reciproca e sulla professionalità. Capite bene che è più semplice nella teoria che nella pratica.

Siamo ormai pieni zeppi di materiali sia offline che online su come si debba praticare efficacemente il Networking in modo da creare una rete di persone che possono risultarci utili nella sfera professionale. Ma in giro si trovano anche moltissime informazioni errate o prevenute su questa pratica. 

Questo articolo intende quindi fare un po’ di ordine in merito e chiarire le idee a chiunque ne sentisse il bisogno.

Il Networking non è ottenere qualcosa con la forza

Quando si parla di Networking, in molti hanno in mente una schiera di colletti bianchi che cerca a tutti i costi di prendere i tuoi soldi con la forza e rifilarti in cambio qualcosa di cui in realtà non hai alcun bisogno.

Non c’è bisogno di ribadire che non è così. Anzi, è tutto il contrario.

Un buon Networking si fonda su una regola molto chiara, ciò che viene chiamato principio della reciprocità: dare prima di ricevere. Per una pratica di Networking efficace, che riesca nell’intento di espandere la tua rete di conoscenze, è essenziale essere generosi con chiunque incontriamo. Non bisogna partire con nessun presupposto utilitaristico, ma cercare di attirare il potenziale cliente fornendogli un servizio professionale, che gli renda evidente che rappresentiamo un beneficio da tenere vicino. 

Un rapporto di questo tipo crea fiducia: senza di essa è impensabile stabilire una rete efficace e soprattutto duratura.

Il Networking non è una caccia

In troppi confondono il Networking con la fastidiosissima (e ingannevole) pratica che molte aziende purtroppo hanno adottato, ossia sguinzagliare i propri call center e stalkerare con chiamate e messaggi i possibili acquirenti nella remota speranza di poterli convincere in qualche modo.

Ebbene, chiariamo una volta per tutte: il Networking non è una caccia. Se messa su questi termini, è una pratica più affine all’agricoltura. Si tratta infatti di coltivare le relazioni con le altre persone e mantenerle attive, non di rincorrerle a tutti i costi con metodi fastidiosi e, il più delle volte, assolutamente inutili.

È chiaramente impegnativo e richiede pratica e dedizione ma è sempre tempo ben speso. 

Il Networking non è vendere

Ed ecco che dobbiamo sfatare un altro falso mito sulle finalità del Networking, cioè l’idea secondo la quale questa pratica consisterebbe nel vendere, rifilando qualsiasi cosa al primo malcapitato a tiro.

Ovviamente siamo distanti anni luce da una definizione di questo tipo, superficiale e un po’ grossolana. Certo, il Networking rappresenta un enorme vantaggio competitivo per te e la tua azienda, poiché permette di sfruttare delle conoscenze condivise così da portare nuove entrate. Tuttavia, si tratta di un beneficio comune a te e al tuo cliente: non è un semplice processo di vendita, ma condivisione e crescita tanto personale quanto professionale.

 

Per chiudere, vorremmo lasciarvi con una frase di Ivan Misner, imprenditore fondatore dell’importantissima organizzazione di business networking BNI, che ne dà una perfetta definizione:

“Il networking è il processo che sviluppa e attiva le tue relazioni per aumentare gli affari, migliorare le tue conoscenze, espandere la tua sfera di influenza e servire la comunità”.

Speriamo quindi che finalmente sia chiaro cos’è e cosa non è il Networking e che tu sia pronto a metterlo in atto come si deve:

Compila subito il nostro TEST GRATUITO su www.segnalazionevincente.com!

Lascia un commento